Tra i tanti metodi di estrazione del caffè, quelli che in assoluto riscuotono il maggior consenso dei consumatori sono i sistemi espresso Lavazza. In questo articolo spiegheremo le caratteristiche e le differenze delle 3 diverse tipologie.

sistemi lavazza

Sulla bontà delle miscele di casa Lavazza non si può assolutamente discutere: caffè di qualità superiore, le migliori varietà di grani Arabica e Robusta, raccolta dei chicchi selezionati solo tra quelli giunti al giusto grado di maturazione, provenienza da piantagioni dislocate in diverse parti del mondo, processi di torrefazione innovativi che abbinano a tecniche tradizionali le più moderne apparecchiature tecnologiche, confezionamento in atmosfera protetta e controllata in speciali involucri protettivi che mantengono il macinato fresco e fragrante fino al momento del consumo.

La famosa azienda leader nel settore dell’espresso però non si è fermata solo a questo, bensì è andata oltre, studiando e realizzando particolari metodi capaci di preparare una scura bevanda senza paragoni.

Tali criteri, sono poi diventati dei veri e propri standard che partono dalle macchine caffè fino ad arrivare alle cialde e alle capsule, appositamente studiate per ottenere in tazza una bontà da gustare per veri intenditori.

Nello specifico, stiamo parlando di Lavazza A Modo MioLavazza Espresso Point e Lavazza Blue che ora andremo a spiegare nel dettaglio.

Prima di entrare nel dettaglio occorre fare una piccola premessa: anche se Lavazza commercializza le capsule dei suoi sistemi chiamandole cialde, di fatto sono vere e proprie capsule.

Lavazza A Modo Mio

L’amore per il caffè, la competenza acquisita in più di 120 anni di storia, la capacità dei maestri torrefattori Lavazza, hanno dato vita al sistema A Modo Mio.

Partendo dalle miscele, sono state scelte solo quelle migliori, magistralmente mescolate per dar vita ad un caffè buono come quello del bar da preparare a casa propria con gli appositi elettrodomestici per l’espresso.

Il sistema A Modo Mio è stato introdotto nel 2007, con macchinette (Pressione 15 bar) prodotte da Saeco ed Elettrolux.

Macchine Caffè A Modo Mio

Le macchine da caffè Lavazza A Modo Mio permettono di ottenere un’estrazione ottimale dell’espresso, poichè progettate affinchè la pressione e la temperatura di lavoro siano perfette regalando ogni volta una squisitezza unica che sa deliziare il palato.

Di dimensioni ridotte, facili da utilizzare e semplici da pulire, sono dotate inoltre di inoltre un esclusivo metodo di spegnimento automatico, che consente di dosare di volta in volta la quantità di caffè desiderato durante la fase di estrazione (sistema Stop&Go).

Cialde Lavazza A Modo Mio

Come accennato sopra, in realtà si tratta di capsule ma sono comunemente chiamate cialde; anch’esse ottimizzate per ottenere il miglior espresso, disponibili in diverse varianti, per accontentare i gusti di tutti.

Solo per citare alcuni tra i tanti blend: Appassionante, Deliziosamente, Intensamente, Cremosamente, Dek, Divinamente, Dolcemente, Tierra, Magicamente, Vigorosamente, Soavemente.

Ognuno con aromi, sapori e fragranze diverse, per accontentare tutti i gusti.

 Espresso Point

Il sistema Lavazza Espresso Point adotta una tecnologia che rende l’uso delle macchinette da caffè semplice ed alla portata di tutti.

Questa linea si differenzia da quella precedentemente indicata essenzialmente per il fatto che è maggiormente indicata per l’utilizzo in ufficio e nei luoghi di lavoro in generale.

Facile da usare, semplice da pulire e richiede pochissima manutenzione.

Anche in questo caso i prodotti disponibili sono tantissimi; non solo caffè ma anche the, tisane, orzo, cioccolata e tante altre bevande solubili in capsula.

Macchine Caffè Espresso Point

C’è solo l’imbarazzo della scelta di modelli, forme e colori, in modo che possano adattarsi a qualsiasi arredamento oltre che piacere esteticamente.

Tra gli ultimi modelli commercializzati si annoverano: EP mini, EP 2500 Plus, EP 951 dosata, EP 2100 Pininfarina 24V, EP 1800 LavazzaTime.

Capsule Lavazza Espresso Point

Stavolta Lavazza le chiama capsule, ovvero col loro nome corretto, cambiando però il loro aspetto esterno visto che da bianche che erano ora sono di colore nero, ovviamente lasciando inalterata tutta la bontà delle miscele contenute al loro interno.

Anche in questo caso non solo caffè ma anche tè, camomilla, ginseng, tisane, cioccolata, orzo e tanti altri prodotti sempre prelibati e gustosi.

Lavazza Blue

Non possiamo far altro che ripeterci affermando che anche con Lavazza Blue la bontà del caffè e le tecnologie innovative impiegate nella realizzazione delle macchine espresso sono sicuramente il top.

In questo caso la gamma è rivolta ad aziende medio grandi che sfornano molte tazze al giorno e che magari desiderano installare all’interno dei propri locali un elettrodomestico affidabile e pratico.

Macchine Caffè Lavazza Blue

Le macchine caffè Lavazza Blue rappresentano la scelta ideale per la pausa espresso, grazie ad una gamma che va dalle piccole compatte fino alle più grandi vending machine (distributori automatici).

Capsule Lavazza Blue

Riguardo le capsule solo qualità top di miscele con una variante di gusti davvero ricca tra cui scegliere: Espresso, caffè lungo, miscela decaffeinata, the, tisane, bevande al cioccolato.

Compatibili Lavazza Blue

In conclusione, appare doveroso ricordare che, se fino a qualche anno fa comprando le macchinette Lavazza si restava vincolati ad acquistare i consumabili originali della stessa marca, oggi non è più così.

Infatti sono ormai moltissimi i marchi e le torrefazioni che realizzano capsule compatibili coi sistemi Lavazza a prezzi più bassi ma senza per questo dover rinunciare alla qualità.

cialde e capsule lavazza: clicca qui e scoprile tutte