La caffeomanzia, o tasseomanzia, dal francese “tasse”, tazza, è la capacità e l’arte di leggere i fondi del caffè al fine di predire il futuro. In che modo? Semplicemente interpretando le figure che si creano nella tazzina dopo aver consumato la scura bevanda frutto dei chicchi di Arabica e Robusta. Sei curioso di imparare o anche solo semplicemente di capire come funziona questa disciplina antichissima che viene tramandata dalla notte dei tempi? Vediamolo insieme!

Lettura fondi caffè

L’interpretazione della posa del caffè è considerato un metodo divinatorio, secondo alcuni risalente addirittura all’epoca mesopotamica, ma ancor oggi ricco di fascino e mistero, che ci arriva dall’Oriente.

In Europa sbarca solo dopo il 1600 anche se abbiamo sua testimonianza già da molto prima, un’arte praticata nei secoli precedenti anche da re e condottieri che si rivolgevano ad un oracolo o a dei sacerdoti scelti. Costoro, dando un significato alle particolari figure che si formavano sul fondo della tazzina di caffè, decidevano addirittura le sorti di un popolo o consigliavano se dichiarare guerra al nemico o meno.

Come leggere i fondi del caffè

Queste suggestive immagini di cui si può tutt’oggi sentir parlare, però, raccontano anche di vecchine che si dilettavano dopo molta pratica e con devozione nel compiere questo rituale quasi magico fra le mura di casa, con il profumo del caffè fumante da poco tolto dal fuoco ancora nell’aria e l’ansiosa attesa del responso della persona che si sottoponeva al consulto.

Ma come si può conoscere il futuro con i fondi del caffè?

Molti sono i metodi, resi particolari da un’usanza piuttosto che dall’altra. La maniera più conosciuta e forse anche primordiale è quella che prevede l’utilizzo del caffè cosiddetto “alla turca” (anche se c’è chi utilizza anche il classico espresso, ma i caffeomanti puristi inorridirebbero e aggiungiamo noi che in una buona tazzina non ci dovrebbero essere residui di macinato!), in cui la miscela di caffè viene aggiunta pian piano in un pentolino, nel quale c’è già acqua calda, portando poi il tutto ad ebollizione per 2 volte. Versando poi la bevanda nella tazzina si attende qualche minuto, il tempo che il caffè si depositi sul fondo e poi si beve, senza zucchero.

Ovviamente nessuno vieta di farlo anche se si prepara l’espresso con le macchinette caffè a cialde e capsule, però chiaramente la quantità di macinato che resta in tazzina è decisamente minore. Anzi, praticamente nullo.

Una volta degustata la scura bevanda, la polvere bagnata di caffè che rimane sul fondo – ovviamente non bevibile – è la protagonista di questo rito.

Con la mano sinistra, per tre volte, si decanta il composto rimasto e poi, velocemente, si capovolge la tazzina. Meglio ancora se di porcellana bianca, per far risaltare bene le figure. Si attende poi che il tutto si raffreddi, e che i fondi rimasti creino le figure da interpretare. Quelle più vicine al bordo superiore parlano del presente, quelle più verso il fondo indicano il futuro.

Fondi di caffè: come si interpretano?

Ecco che quindi, con l’immaginazione ed anche con l’esperienza, nei fondi di caffe nella tazzina possiamo vedere onde, cuori, foglie, cammelli, tanti simboli diversi. E ognuno di questi racchiude in sé uno o più significati. Scopriamoli insieme.

Anello: fiducia nel prossimo, legame stabile e forte;

Arco: nuove opportunità, si apriranno nuove strade;

Ballerina: divertimento sfrenato;

Barca: riceverete una visita;

Bilancia: problemi con la giustizia;

Bottiglia: svago e piacere in arrivo;
Bussola: un nuovo viaggio, o un nuovo lavoro;
Cammello: perseveranza che porta al successo;
Candela: aiuti e sostegno;

Cappello: cambiamenti sul lavoro;
Casa: famiglia, sicurezza e se c’è un cerchio vicino acquisto di una nuova casa;
Cerchio: completamento, unione e realizzazione;
Cuore: vi saranno date prove d’amore, matrimonio;
Ferro di cavallo: fortuna;
Foglia: entrate di denaro, sviluppi positivi e novità;
Forchetta: problemi affettivi sublimati col cibo, nodi irrisolti nell’infanzia influenzano ancora il presente;
Gatto: persona ipocrita vicino;
Lupo: furto;
Mela: soddisfazioni lavorative e/o scolastiche.

La figura può essere scura, e quindi composta dalla miscela di caffè, oppure bianca, del colore della porcellana, realizzata con la mistura che ne crea il profilo. Altre immagini da interpretare? La lista è davvero lunghissima:

Monete: soldi in arrivo
Numero: il numero che compare indica fra quanti giorni succederà qualcosa di importante, può anche essere un segno della fortuna e va pertanto giocato;
Onda: è in arrivo un periodo di alti e bassi;

Interpretazione futuro fondi caffè

Pesci: successo;
Pistola: guai in vista;
Triangolo: con la punta verso l’alto: successi; con la punta verso il basso: fallimento;
Uva: abbondanza e delizie.

Lettura fondi di caffè: prova anche tu!

Prova anche tu ad interpretare le figure che si verranno a formare nella tazzina e a leggere i fondi del caffè, magari anche solo per passatempo. Puoi scegliere il macinato da usare con la Moka, o rituffati nel passato con un pentolino di rame.

Sarà se non altro l’occasione perfetta per gustare l’espresso che più ti piace (anche se, per questo, non servono di certo ricorrenze speciali) e divertirsi con gli amici!

divertiti ad interpretare i fondi di caffè