Hai voglia di un dolce goloso, fresco, facile da preparare, da gustare a merenda o da proporre agli ospiti per concludere un pasto in bellezza? Prova la ricetta della cheesecake fredda al cioccolato, buon caffè e cocco.

Ricetta cheesecake senza cottura

Una deliziosa esplosione di gusto pronta in pochi minuti, semplice da realizzare e senza cottura!

Alle origini del gusto

Qual è la storia della cheesecake? Piccola curiosità per introdurre questo dolce conosciuto e apprezzato in tutto il mondo, oggi disponibile in milioni di varianti diverse.

Le prime testimonianze di questa delizia risalgono addirittura al 2000 a.C., e ci riportano in un luogo molto più vicino a noi di quanto potremmo pensare: ci portano nell’antica Grecia.

Proprio così, non negli States. Spesso si tende ad associare il suo nome al Nuovo Mondo. E invece la cheesecake è un dolce antichissimo che veniva preparato ai giovani sportivi delle prime olimpiadi. Realizzato proprio con formaggi, calorici e nutrienti, e arricchito con miele. Una vera e propria ricarica di energia, perfetto per gli atleti in previsione dei loro grandi sforzi fisici.

Oggi non c’è bisogno di essere degli sportivi per gustare una cheesecake. Certo, i suoi ingredienti non permettono di includere questo dolce all’interno di una dieta ipocalorica…ma che soddisfazione è, di tanto in tanto, assaporare qualche cucchiaiata di paradiso?

In questo articolo ti proponiamo una ricetta velocissima, adatta a tutti e super golosa: sei pronto?

Ricetta cheesecake al cioccolato, caffè e cocco

La variante che abbiamo pensato per te ha tre deliziosi, profumatissimi, invitanti ingredienti chiave: il cioccolato, il cocco, e ovviamente il nostro adorato caffè.

Realizzarla è un gioco da ragazzi: l’unico momento in cui dovrai attendere, essendo una torta fredda senza cottura, è quello di posa in frigorifero. Preparala quindi con qualche ora di anticipo rispetto al momento in cui la servirai. Anche perché, probabilmente, non avrai poi nemmeno il tempo di posarla a tavola una volta che gli ospiti la vedranno…

Ecco tutti gli ingredienti:

  • biscotti secchi q.b. (tipo Digestive)
  • 80 gr di burro
  • 200 gr di zucchero (perfetto se a velo, ma va bene anche il classico semolato)
  • 250 gr di mascarpone
  • 250 gr di formaggio tipo Philadelphia
  • 200 gr di panna montata a neve
  • 2 tazzine di caffè freddo (va bene espresso o moka)
  • 2 fogli di gelatina
  • cioccolato (perfetta la classica crema di nocciole)
  • scaglie di cocco
  • chicchi di caffè per guarnire

Procedi così: con l’aiuto di un mixer sbriciola tutti i biscotti; fai sciogliere il burro in un pentolino, a fuoco lento. Unisci ai biscotti, in una ciotolina, e amalgama per bene. Fodera uno stampo a cerniera con della carta forno, versaci il composto e compatta con l’aiuto di un cucchiaio fino a formare una base piana. Riponi in frigorifero.

In un’altra ciotolina mescola lo zucchero con il mascarpone, il formaggio tipo Philadelphia e la panna precedentemente montata a neve. Riponi il tutto in freezer.

In un pentolino fai sciogliere la gelatina nel caffè, lascia raffreddare e unisci poi il composto al mix di mascarpone, Philadelphia e panna. Mescola facendo attenzione a non smontare il tutto.

Versa metà della crema nello stampo con la base di biscotti, e livella per bene. Forma un sottile strato di cioccolato, e versa infine il resto della crema.

Ricopri la superficie con un po’ di scaglie di cocco, e metti a riposare in frigo per minimo 5 ore. Al momento di servire togli la cerniera esterna, la carta da forno rimasta sui bordi e finisci di spolverare con il cocco.

Cocco fresco

Decora con i chicchi di caffè…et voilà, questo dolce delizioso è pronto per essere servito e per farti fare un’ottima figura!

Le tue ricette

Ovviamente c’è anche chi non ama particolarmente il sapore del cocco. Il bello di questa ricetta è che si può personalizzare a proprio piacimento, sostituendo questo frutto esotico con petali di mandorle, con gherigli di noce sminuzzati, con gocce di cioccolato fondente, cereali croccanti, caramello fuso e così via.

Puoi sostituire anche il mascarpone con la ricotta, per rendere la ricetta un po’ più light. O ancora, per renderlo adatto anche per una festa di compleanno dei più piccoli si può sostituire il classico caffè con un decaffeinato. Tutto il gusto dell’espresso, zero caffeina.

Dai libero sfogo alla tua fantasia e divertiti a personalizzare e a rendere ancor più goloso questo dolce irresistibile. Facci sapere com’è il risultato, o proponi tu la tua ricetta speciale: proveremo anche noi a riproporla!