Usi ancora la classica moka per preparare il caffè? Se vuoi risparmiare tempo senza rinunciare ad un ottimo espresso è giunta l’ora di passare alle macchinette single serve. Per diversi motivi: i prezzi sono scesi parecchio rispetto a qualche anno fa, anche quelle ad uso domestico non hanno nulla da invidiare alle macchine espresso del bar, sono semplici da usare e facili da pulire. Di seguito altri dettagli sulle single serve.

Macchine caffè single serve

Probabilmente questo termine non lo hai mai sentito nominare pur sapendo benissimo a cosa si riferisca: stiamo parlando di single serve (Single Serve Espresso o monodose), ovvero, la definizione che sta ad indicare le macchine caffè a cialde o capsule automatiche, che con pochi semplici gesti, permettono di preparare a casa o in ufficio una vera bontà in tazzina.

Cialde e capsule monodose

Niente più perdite di tempo nel preparare la moka riempiendo il serbatoio d’acqua, versando poi il macinato nell’apposito filtro, mettendola successivamente sul fuoco per aspettare poi che il caffè sgorghi qualche minuto dopo.

Prezzi contenuti e costi dei consumabili (cialde e capsule) sempre più bassi hanno fatto in modo che, nel giro di qualche anno, sempre più persone abbiano deciso di comprarne una.

Chi l’ha vista e provata per la prima volta a casa di amici o in qualche ufficio, chi è stato ammaliato dalle tante pubblicità in TV, chi pur nel totale scetticismo ha voluto semplicemente togliersi lo sfizio di acquistarla anche per via dei prezzi molto ridotti.

Alla fine la realtà è evidente: in Italia ogni anno, si vendono macchinette sempre migliori per preparare il caffè. Un successo al di sopra delle aspettative, al quale avrà influito sicuramente anche il fatto siamo sempre di fretta e allora risulta più comodo e rapido inserire nell’apposito scomparto una capsula o una cialda: in pochi secondi l’espresso è bello e pronto da degustare.

In barba a tutti quelli che continuano ad affermare che comunque così facendo ogni caffè ci costa molto caro: ormai i consumabili sono talmente convenienti che qualche piccola differenza con il macinato sfuso o il caffè in grani fa poca differenza, visto anche il risultato ottenibile.

Infatti se fino a qualche anno fa gli elettrodomestici da espresso sfornavano vere e proprie ciofeche piuttosto che prelibate delizie, attualmente la tecnologia e la qualità delle miscele è talmente migliorata che è diventato praticamente impossibile notare la differenza tra un caffè fatto a casa con quello preparato al bar.

Il miglior caffè è il tuo preferito

Magari all’inizio si può perdere un po’ di tempo per trovare la varietà di gusto che più appaga i propri gusti personali; ma una volta che questo scoglio è stato superato, magari ricorrendo a qualche kit assaggio misto, avremo sempre e comunque la certezza che ad ogni degustazione ci delizieremo di un ottimo espresso.

Anche tu sei tra quelli che non hanno ancora acquistato una macchina per l’espresso e ci stai facendo un pensierino? Visita il nostro e-commerce e scopri le offerte più vantaggiose.

macchine caffè a capsule e a cialde: le trovi qui