Uno o più pulsanti della tua macchina da caffè Didiesse Frog non funzionano più? Nessun problema! Puoi contattare un tecnico specializzato che penserà a tutto, certo. Oppure puoi scegliere di risparmiare tempo e soldi. Come? Sostituendo tu stesso il ricambio rotto, spendendo pochissimo e in pochissimo tempo. Senza bisogno di portare la macchina in assistenza, ed evitando così di sobbarcarti i relativi costi che i pezzi sostituiti e la manodopera comporterebbero.

didiesse frog cialdemania

Più facile a farsi che a dirsi: innanzitutto sul nostro sito trovi tutti i ricambi Didiesse Frog. In questo articolo vedremo nel dettaglio come sostituire i pulsanti di accensione ed erogazione di questo gioiello made in Italy. Spiegando anche con esaustive immagini il corretto schema di scollegamento e collegamento del cablaggio.

Pulsanti Didiesse Frog: come sostituirli

sostituzione-scocca-frog-foto-17 sostituzione-scocca-frog-foto-18

Una piccola grande premessa, prima di iniziare: quando scolleghi il cablaggio dal pulsante della tua Didiesse Frog fallo delicatamente, bloccando col dito la base di ogni raccordo (foto 17) ed evitando di tirarla insieme al Faston interessato (il Faston è lo spinotto nero che collega il filo al corretto polo, di cui ogni pulsante è dotato) per evitare che si rompa (foto 18).

 

 

sostituzione-scocca-frog-foto-11 sostituzione-scocca-frog-foto-12 sostituzione-scocca-frog-foto-13 sostituzione-scocca-frog-foto-14

Vediamo come scollegare i cavi dal pulsante verde, quello di accensione e spegnimento: iniziamo con lo staccare i Faston partendo dalla coppia di cavi marrone – nero collegati insieme (foto 11), poi il cavo marrone singolo (foto 12), procedendo con il bianco doppio (foto 13), ed infine il blu singolo (foto 14).

 

sostituzione-scocca-frog-foto-15 sostituzione-scocca-frog-foto-16

Tutti e 4 i poli sono liberi e il pulsante verde è quindi estraibile (foto 15). Spingerlo verso l’esterno e dunque sfilarlo (foto 16).

 

 

 

sostituzione-scocca-frog-foto-22 sostituzione-scocca-frog-foto-23 sostituzione-scocca-frog-foto-24Passiamo ora al pulsante arancione, quello dell’erogazione: è dotato di 3 poli, non 4 come quello verde. Estrarre dapprima il Faston con il cavo nero (foto 22), poi il bianco ponticellato col bianco del pulsante verde in precedenza scollegato (foto 23), e poi il bianco singolo (foto 24); il pulsante è libero dal suo cablaggio.

 

sostituzione-scocca-frog-foto-30 sostituzione-scocca-frog-foto-29

È ora il momento di riposizionare i nuovi pulsanti e ricollegare il tutto: inserire come prima cosa il pulsante verde premendo dall’esterno verso l’interno (foto 28), avendo premura di incastrarlo per bene (foto 29). Inserire quindi anche il pulsante arancione (foto 30).

 

 

sostituzione-scocca-frog-foto-21 sostituzione-scocca-frog-foto-19 sostituzione-scocca-frog-foto-20Fai attenzione! Come detto sopra il pulsante arancione ha 3 poli, a differenza del verde che ne ha 4. Nel momento in cui ti trovi a sostituirlo e prima di riposizionarlo devi quindi tagliare, con una forbice o un tronchetto, il polo posteriore alla sinistra, come da foto (foto 21), tenendo verso di te il lato del pulsante senza la scritta in bassorilievo (foto 19: corretto – foto 20: sbagliato).

 

sostituzione-scocca-frog-foto-31 sostituzione-scocca-frog-foto-32 sostituzione-scocca-frog-foto-33Tieni presente che non c’è un ordine da seguire, l’importante è rispettare le posizioni iniziali. Per un discorso di logica e praticità, però, monta prima i Faston posteriori e poi quelli più verso di te, come riportiamo e come da foto (foto 31). Partendo dal pulsante verde, collega il primo spinotto con i due cavi bianchi sul primo polo (foto 32); assicurati di tener fermo il pulsante dall’esterno per non farlo sollevare, spingendolo verso l’interno. Per comodità collega già l’altra estremità bianca di questo stesso spinotto al corretto polo del pulsante arancione (foto 33).

sostituzione-scocca-frog-foto-34 sostituzione-scocca-frog-foto-36 sostituzione-scocca-frog-foto-35Collega poi il cavo marrone singolo sul pulsante verde (foto 34), e poi la coppia marrone – nero (foto 35), ed infine il blu singolo (foto 36). Il cablaggio del pulsante verde è completo.

 

 

sostituzione-scocca-frog-foto-37 sostituzione-scocca-frog-foto-38 sostituzione-scocca-frog-foto-39Resta quindi il pulsante arancione: collegare il bianco singolo (foto 37) ed infine il nero singolo (foto 38) sull’ultimo polo rimasto libero. Tutti i cavi sono di nuovo collegati ed il cablaggio è perfettamente ordinato (foto 39). La tua macchina del caffè è pronta per tornare ad erogarti il caffè superlativo che già conosci.

Semplicità e risparmio

Hai visto com’è semplice? Con un po’ di manualità, in poco tempo e con una spesa irrisoria è possibile avere una macchina da caffè come nuova e perfettamente funzionante. Nessun costo aggiuntivo e nessuna attesa: non serviranno tecnici o una particolare assistenza che nel caso in cui non sei più coperto da garanzia ti costerebbe più della macchina stessa.

Dopo aver mostrato in precedenza, in un altro articolo, come cambiare le scocche della Frog Didiesse, con questa semplice guida sarà un gioco da ragazzi sostituire autonomamente anche i pulsanti.

Assicurati una macchina da caffè perfetta e una perfetta pausa caffè, con la tua macchinetta Frog. Acquista solo ricambi originali al miglior prezzo, li trovi tutti sul nostro sito. Sia per il modello Base, sia per quello Vapor.

ricambi didiesse frog: clicca qui per comprarli