Se hai la macchina elettrica per fare il caffè in capsule  e non sei ancora riuscito a trovare quelle che ti soddisfino veramente, scelta obbligata non può che essere l’uso delle capsule Borbone. Cremosità unica, gusto superiore, fragranza impareggiabile. Leggi l’articolo e scopri il perché.

Ormai la macchinetta espresso è diventata un elettrodomestico quasi insostituibile per la maggior parte degli italiani che la usano in casa, in ufficio e in tanti altri luoghi di lavoro e non, al posto della moca.

Capsule Borbone per fare un buon caffè

Non sempre però l’entusiasmo iniziale di aver comprato uno strumento capace di erogare sorsi di bontà si protrae a lungo. Il motivo è presto detto: le capsule in commercio, pur essendo tantissime, spesso hanno sapore che delude.

Ed ecco che gradualmente il robottino che fa il caffè rischia di trasformarsi in un semplice soprammobile che fa bella mostra di sé ma resta inutilizzato.

Nella migliore delle ipotesi ci si convince, spesso a torto, che le macchine espresso domestiche non siano in grado di fare di meglio; in alternativa si è portati a pensare che tutte le capsule di caffè siano ugualmente scadenti.

Magari succede poi, così com’è già accaduto a me, di bere un buon caffè fatto con la macchina e scoprire una delizia nemmeno immaginabile fino a qual momento.

Provate a indovinare con quale prodotto era stato preparato? Proprio con le Capsule Borbone!

Che il caffè ti piaccia forte o leggero, intenso o senza caffeina ma lo gradisci rigorosamente vellutato e ricco di schiuma come quello che fanno al bar, non hai che da scegliere la miscela più adatta visto che il Caffè Borbone in capsula è disponibile in 5 svariati gusti:

  • Miscela Nera, il massimo della ricchezza di gusto e della corposità:
  • Rossa, corposa e cremosa;
  • Miscela Blu, vellutata e dolce;
  • Oro, aromatica e vivace
  • Miscela Verde, decaffeinato ma delizioso come un semplice espresso.

Perché è innegabile dirlo, per noi italiani, il caffè buono, non può essere considerato tale se non ha un bello strato di crema in superficie nella tazzina. Magari se lo prepariamo con la moka siamo consapevoli che ciò non sia possibile; ma se abbiamo comprato la macchinetta esigiamo il caffè cremoso.

Personalmente ho provato tante marche, tante miscele, prima di arrivare al caffè ideale: l’unico in grado di soddisfare pienamente l’olfatto e il gusto è stato il caffè in capsule Borbone. Ovviamente le stesse miscele sono riproposte anche nelle cialde di caffè a marchio Borbone, ugualmente favolose.

C’è da dire che se le capsule sono importanti, un ruolo non secondario lo gioca anche la marca e il modello della macchinetta acquistata. Se non l’hai ancora provata parti in vantaggio perché sai già qual è il miglior caffè da utilizzare; magari ti starai chiedendo se esiste anche la macchina da caffè capsule Borbone.

Di fatto la risposta è affermativa, c’è da dire però che di buone apparecchiature ce ne sono tante tra cui scegliere, basta che abbiano determinate caratteristiche e una marca vale l’altra. Chi invece la possiede già può iniziare a gustare la scura e piacevole bevanda che regala una sferzata di brio, semplicemente passando alle capsule Borbone.

caffè borbone: clicca qui e scopri le miscele in cialde e capsule